sabato 16 luglio 2011

proteggere i propri segreti

Ecco, non perchè  io abbia chissà quali segreti da proteggere, ma perché sto riflettendo sulle modalità con cui la gente si relaziona.
Tanto per cominciare io sono strana. Vabbè, uno mi guarda e dice non mi pari così strana, una normale signora non più giovanissima, non più magrissima, non più freschissima e non più arrendevole.
Ma io sono strana. Ho scoperto dopo mezzo secolo di vita sociale che la gente funziona con meccanismi che io non immagno nemmeno, figurarsi condividere.
per esempio c'è il desiderio mimetico.
uno dice ma le risse, gli omicidi, il furto, la sopraffazione da dove vengono? dal desiderio mimetico, in buona misura.
l'Ho capito così male che faccio fatica pure a spiegarlo, ma è un dato di fatto. 
pare che l'abbia studiato un tale Renè Girard    che se cliccate sul suo nome, qui, vi trovate alla pagina di wikipedia che ve lo spiega meglio di me.
E comunque ora che me lo hanno spiegato, mi tocca leggere questo Girard. Sono strana in quanto a me non capita di desiderare una cosa perchè ce l'ha un altro, anzi, questo è un elemento di dissausione, per quanto mi riguarda. Non voglio dire che on mi sia mai capitato di desiderare qualcosa che apparteneva a qualcun altro: mi è capitato, eccome, ma si trattav a di un desiderio preesistente alla consapevolezza che quella cosa non era disponibile. Insomma, non incoraggio me stessa sulal via dell'appropriazione indebita.
per esempio, c'è una casetta ce a me piace moltissimo, ci passo davanti e mi dico ah, se fosse mia, e guardo le finestre e mi imamgino come potrebbe essere dentro, e la immagino vuota, e polverosa, e da sistemare. 
Poche settimane fa scopro che ci sono andati ad abitare due conoscenti, marito e moglie con figli. Ecco, io li ho invidiati. ma non è che ho invidiato la loro casa perché a loro è piaciuta, l'hanno comperata e gli appartiene e, che so, tutti la ammirano; li ho invidiati perchè posseggono la casa che piace a me. Ce mi piaceva prima di sapere che l'avrebbero comprata. Mi piaceva perchè è grande, è in un posto che mi piace molto, ed ha tanti altri pregi, nei quali non è incluso l'appartenere a qualcun altro, perché invece +è un difetto, quello.

ma sonos trana anche per altre cose. per esempio perchè ora vi lascio qui e vado a dormire, vistoc he da qualche giorno il sonno sembra tornato a me.....

Nessun commento:

Posta un commento