martedì 5 luglio 2011

certo che è dura

Cambiare la propria vita, completamente, è durissimo.
Non conta dire a me stessa che l'ho già fatto un paio di volte in pasasto, proprio non conta, rimane durissimo. 
Far valere i propri diritti, poi, è ancora più difficile, nel senso che a me fanno molta più pena gli altri di me stessa. Così non mi difendo. 
Questa è la prima delle cose che devo cambiare.
Così, per dire che ci sono, ma che le cose che ho da dire non sono gradevoli, nè per me nè per altri. Leggetevi le poesie di Donaera, che sono belle, e passate una buona estate.

2 commenti:

  1. mi tengo a debita distanza, non si sa mai...metti che ti parta un morso....

    RispondiElimina
  2. Ciao Capsicum,
    sono contenta che il blog sia tornato in chiaro. Sentivo il bisogno di leggere alcuni tuoi vecchi post. Non e' un gran ben momento e sono in cerca di ispirazione
    un abbraccio
    squa

    RispondiElimina