martedì 19 aprile 2011

una casa accogliente

anche il mio blog è per me una casa accogliente. Ci torno volentieri anche se talvolta non scrivo nulla. Un luogo per pensare e per scaldarsi il cuore. In questo ultimo anno sono stata spesso silenziosa. -sono tornata alle mie abitudini giovanili, in un certo senso, quando parlavo unicamente se avevo qualche informazione da fornire, preferibilmente su richiesta. 
Penso, però, e mi raccolgo in me, e se avessi un mare davanti da guardare e ascoltare, sarebbe perfetto.

4 commenti:

  1. forniscimi un'informazione. il tema è "convalescenza da meningite virale". quando posso tornare a correre?

    RispondiElimina
  2. peccato che in queste case ogni tanto qualcuno venga ad imbrattare i muri, peccato che ogni tanto qualcuno venga a mettere le mani toccando ed estrapolando solo quello che pare a loro...proprio peccato!
    E te la fanno sentire meno tua, baci

    RispondiElimina
  3. oh, cinas, non lo so! non c'è una regola fissa....

    RispondiElimina
  4. ma scherzavo, dai. ci manca solo che ti stressi via blog.

    stai bene, cap, è sempre un piacere leggerti.

    RispondiElimina