lunedì 31 gennaio 2011

Mi sono ammalata!

Accidenti, e per via della faccenda del certificato telematico mi tocca fare un salto in studio per mandare tre certificati, anche se sto male. MALEDIZIONE!!! ah, BRUNETTA MALEFICO!! te e tutti i tuoi antenati, le sanzioni, i server che crashano, le card, i pin, i sostituti senza card, tutto quel che vuoi, ma in pieno picco influenzale ti doveva venire in mente di far scadere i termini? IN PIENO PICCO INFLUENZALE, MALEDETTI IDIOTI?
che poi noi alla fine ce la caviamo sempre, andiamo a lavorare con febbre, con emicranie che l'ultimo dei nostri pazienti starebbe a casa dieci giorni, coliche renali, colecistiti, fratture ingessate, e alla peggio ci attacchiamo al telefono e facciamo consulti e smistiamo pazienti, e, ma insomma, non è questa la qualità del lavoro, sapete?

La qualità del lavoro medico  la si fornisce quando si sta bene, rilassati, riposati, attenti, concentrati e nel pieno dell'efficienza mentale, perché noi lavoriamo con la testa, anche se non se lo ricorda nessuno. E io venerdì con l'emicrania non riuscivo a connettere, mi mancavano le parole, facevo fatica a leggere i referti e con un paio di persone mi sono scusata e ho detto: le spiace se ci rivediamo quando sto meglio?

La mia clientela è meravigliosa, questo è. E  faccio pochissimi certificati di malattia, alla fine. E il Ministro, scusate, è un idiota. Perché bisogna trovare il modo di colpire l'assenteista, non il poveretto ammalato. Potrei spiegare in dettaglio, ma tanto a che serve? Non ho il didietro per diventare Ministra, non più.... Come diceva la barzelletta del ventaglio? L'avevo, l'ho perduto, l'avevo, l'ho perduto, l'avevo.....

1 commento:

  1. azzz......è crollato un mito, Capsicum ammalata.
    penso di aver scritto un post sui medici che si ammalano tanto tanto tempo fa, un post dove finalmente ridavo un aspetto umano ai medici.
    rguardati e guarsci in fretta ,altrimenti i tuoi pazienti come fanno? tutti i tuoi vecchietti da chi se la fanno misurare la pressione? Con chi sfogano le loro ipocondrie?

    RispondiElimina