sabato 29 gennaio 2011

ci sono volte

in cui si vorrebbe parlare, dire qualcosa, ma non ci sono cose opportune da dire, e forse neppure dicibili. allora al massimo si può dichiarare il proprio silenzio. 
che fatica cambiare la propria vita.

3 commenti:

  1. un silenzio pieno di parole

    RispondiElimina
  2. vale la pena, te lo assicuro.
    è il coraggio della lealtà a se stessa.
    solo queste poche parole.
    ev-viva! Paola 

    RispondiElimina