domenica 26 dicembre 2010

crema di zucca

tritare finemente una costa di sedano e una carota e mettere a rosolare in olio extravergine d'oliva, a fuoco basso. A parte mettere a bollire dell'acqua o del brodo vegetale; pelare due patate medie o una grande, lavarle e tagliarle in pezzetti molto piccoli: pelare e tagliare in tocchetti piccoli uno spicchio di zucca che sia in quantità approssimativamente il doppio o il triplo rispetto alle patate.
aggiungere patate e zucca al soffritto e coprire con brodo bollente (o acqua bollente). Lasciare cuocere fino a che la zucca e le patate non si disfano, aggiustare di sale, aggiungere una bella presa di noce moscata e passare al frullatore omogeneizzando la crema.
Si può condire con parmigiano oppure guarnire con una spolverata di prezzemolo tritato a polvere.

2 commenti:

  1. e questo è l'ennesimo attentato alla linea del Ferrari...ma adesso è acciaccato....

    RispondiElimina
  2. io faccio un terzo patate un terzo zucca e un terzo cipolla.

    RispondiElimina