lunedì 29 novembre 2010

casa

Dove si trova la mia casa?
Una volta conoscevo un punto geografico e quel punto era la mia casa. 
Poi quella casa è diventata un luogo irraggiungibile, e da allora ogni giorno della mia vita ho cercato un nuovo punto sulla terra che fosse la mia casa. 
Mi sono seduta su un punto nella terra e ho detto a me stessa: questa sarà la mia casa. Ma non era vero. 
L'ho sospettato a lungo, poi mi sono allontanata da quel punto ed ho scoperto che nulla mi legava ad esso. In tanti anni non ne avevo fatto la mia casa.
Dove è il mio cuore, lì è la mia casa.

3 commenti:

  1. e' una questione di prospettiva invece secondo me.
    se ti allontanassi per 5-10 anni dalla tua casa di adesso e se dopo un po' non ti sentissi a tuo agio nella nuova casa (come supporremo ottimisticamente), allora la casa di adesso la guarderesti nel passato con nostalgia.
    e non credo che si stia oggettivamente sempre peggio (per quanto sia possibile), ma solo cosi' ci sembra.
    facendo il ragionamento a ritroso si potrebbe concludere che anche la casa numero zero non era questo granche' mentre la stavamo vivendo.
    farnetico
      fjo

    RispondiElimina
  2. La casa...una parola, mille significati. Difficile dare un senso ad una parola se dentro di noi manca l'impalcatura per costruire la "nostra" casa.

    Casa può essere anche un angolo di una strada, un incontro in un'ora d'inverno o in mezzo ai campi. Casa è fuoco, cibo, tanta gente, amici, bambini, genitori, tristezza, dolori, camino, il pavimento della cucina, l'angolo dove riposa il nostro gattone, o lo spazio dove troneggia la poltrona, o lo spazio dove assentarsi al piano strimpellando cose assurde, ma a noi piacevoli.

    Casa...a volte è dolce, a volte è dolore e lacerazione, ma anche nella peggiore soluzione è il luogo dove i nostri confini si confondo con quelli delle muro dove affonda il nostro sguardo in mille pensieri. E' la nutrice delle nostre fantasie, passione dei nostri pensieri, tremendamente feroce, però, nel portarci in una realtà avulsa e spesso non condivisa...ma è questa la casa...odio e amore, passione e noia, appiattimento e allegria...

    RispondiElimina