domenica 25 luglio 2010

RITORNO

Domani rientro in studio, ma non ho mai perso i contatti, grazie al mio amico e sostituto che si è occupato in questi giorni dei miei pazienti.
Domani riprendo a pieno ritmo, con una lista di cose da fare lunghissima.
oggi ancora cose rilassanti: lavatrici da fare e poi da stendere, cassetti da riordinare, e poi aggiornare lo scaffale di anobii (è incredibile, ma non riesco a fare in tempo reale neppure questo!) e guardare un po' di televisione, e ripensare ad un vecchio signore che ha fatto parte della mia giovinezza e che è morto alla soglia dei novant'anni.
Mi accompagna un velo di tristezza, ma il mio corpo sta piuttosto bene.
E' un pomeriggio fresco, forse dovremmo fare un giro in bici.
Buon proseguimento d'estate a tutti

Nessun commento:

Posta un commento