lunedì 2 novembre 2009

un piccolo regalo da condividere

questa filastrocca è una specie di regalo.


 a me piace. la condivisione vale come ringraziamento, forse.


DEIANIRA

''Non fate che vesti leggere,
tessute di seta e di fiori.
Tessete le vostre preghiere.
Vestite la luce e i colori.

Io feci una veste pesante,
ardente d'amore e di fuoco.
La feci d'un rosso accecante,
intrisa di sangue, per gioco.

Volevo vestisse il mio amore
con forza, stringendolo dentro.
Volevo afferrare il suo cuore.
Volevo legarmi al suo centro.

Gli feci una veste d'argento
ma un fuoco l'avvolse, e ancor dura.
Vestitevi solo di vento,
Vestitevi senza cintura.

Non fate che vesti leggere,
d'un filo che mai non si sente.
Tessete le vostre preghiere.
Vestite un vestito di niente.''


 

Nessun commento:

Posta un commento