sabato 17 ottobre 2009

pianoforte

ecco, io lo amo questo strumento. ne amo il suono, anche se mi rendo conto dei limiti che ha e delle sue peculiarità e anche se apprezzo gli archi e i fiati, in grado di tenere e modulare il suono senza interruzioni; tuttavia le due anime del pianoforte, che possono diventare quattro, volendo, mi affascinano e mi intrigano, mi stuzzicano e mi impegnano nel seguire i due torrenti di note che si legano, sovrappongono, incrociano.

1 commento:

  1. Il pianoforte...il mio primo grande amore!
    complimenti per il blog

    RispondiElimina