giovedì 25 giugno 2009

E POI, DICIAMOCELO, NON E' UNA SODDISFAZIONE...

... fare una bella diagnosi rapida e precoce. Non se si tratta di un adenocarcinoma primitivo multicentrico polmonare. A qualunque età. A 32 anni poi.
Ho sperato in tutte le alternative compatibili, ma stamattina il chirurgo toracico era depresso. E, insomma, non è che si deprimano facilmente. E non era neppure il suo, il caso. Erano tutti depressi, in endoscopia toracica. Dove in genere sono coriacei, ormai. Figuratevi io. Sono fatta di rabbia, dalla pelle alle ossa.

1 commento: