mercoledì 8 aprile 2009

eccessive pretese

eh, si parla tra donne. Si parla.Ora, ci chiedevamo, oggi pomeriggio questa cosa. Una donna che abbia dei riconoscimenti professionali o comunque extradomestici, perché non può sperare che il suo compagno si interessi dei suoi successi, o ne sia, addirittura, fiero?


E' assai triste essere apprezzate fuori casa e per contro scoprire che il proprio compagno non dico non vi annetta grande importanza, ma addirittura se ne stupisca allorquando qualcuno, più o meno casualmente, lo informa dei nostri, per quanto modesti, successi.


Vien voglia di dire: meglio sole.


Così, se qualcuno di voi lettori conosce mio marito, eviti di dirgli quanto sono brava, che poi lui si fa delle meraviglie e io ci resto male. Perché, stupidamente, mi immaginavo che dopo quasi ventinove anni lo sapesse già.

2 commenti:

  1. potremmo fare alla rovescio...elogiare tuo marito e tu potresti fare la faccia stupida, sgranare l'occhietto dalla sorpresa, dire che stai arrosendo per lui

    RispondiElimina
  2. pan per focaccia? figurati, tempo sprecato..

    RispondiElimina