domenica 22 marzo 2009

giornate ventose quaggiù, e domani si attraversa l'appennino che pare sia coperto di neve fresca.


finora ho ascoltato cose interessanti, rivisto persone a cui tengo.


in più sono stata ascoltata e confortata. mi sento come se mi si fosse disappannato il parabrezza, in una notte piovosa.


perchè questi mesi sono come un viaggio in una notte di temporale. difficile, ma non senza i suoi lati interessanti.


grazie. baci


caps


 

2 commenti:

  1. il vento freddo di questi ultimi giorni ha dissipato tante nubi, ne ha portate altre e le ha mandate subito via. oggi abbiamo apprezzato il ritorno del calduccio

    RispondiElimina
  2. il sole arriva, ma soprattutto ce lo portiamo dentro, cris. un bacione

    RispondiElimina