martedì 10 marzo 2009

Coitta a sighiri, coru miu,


ka seu folla in su disig'e s'attobiu.


Candu sa boxi mia s'had a studai


su disigiu t'had a sighiri in su bentu.

2 commenti:

  1. Ecco, capsi, con questo hai raggiunto il massimo dell'ermetismo. Per me almeno.


    Io però continuo a leggerti, sia chiaro neh??!!


    /graz

    RispondiElimina
  2. Raggiungimi presto, cuor mio,

    son verde e tremo per l'attesa.

    E quando la voce mia si spegnerà

    il desiderio ti seguirà nel vento.


    va meglio così? non è letterale, però. baci

    RispondiElimina