giovedì 19 marzo 2009

CEDIMENTI

La competente profumaia m'ha comunicato con aria grave che no, non ho le rughe, eh, no, si tratta invece di  un cedimento strutturale! ahhh, si. Ma, ha aggiunto, con aria incoraggiante, per mia ventura la Maison Dior, a fronte di un modesto (?) sacrificio economico è pronta a fornirmi adeguato supporto cosmetico per ripristinare  il sostegno cutaneo, prima che si verifichino le irreparabili fratture dermiche, ché allora si sarebbero guai seri....


L'amica, messa al corrente dell'imminente disastro, ha fatto notare che con un impegno economico di poco inferiore il suo dermatologo sarebbe disposto, bontà sua, a paralizzarmi i muscoli mimici con un cicinin di tossina botulinica; il che sarebbe provvidenziale, smetterei una buona volta di fare tante smorfie.


Ah, lo diceva sempre la mia povera mamma: "Cecilietta piantala di fare smorfie, una signora mantiene sempre il controllo di sè, non dimena la faccia come una scimmia. E già che ci sei, morditi più spesso la lingua, il Signore ce l'ha messa apposta in mezzo ai denti, così che tu possa usarli per trattenerti ogni volta che stai per dire qualcosa di inappropriato, cioè sempre. Se tu credi che esibire una lingua in grado di tagliare indifferentemente la carne e l'osso sia una virtù adatta ad una signora, ebbene ricrediti. Serba questa tua capacità per selezionate e particolari situazioni"


La mia mamma sarebbe favorevole al botulino, facciale e linguale..


Io no. Preferisco le rapine suadenti della Maison Dior......



P.S. se qualcuno se lo chiede, ebbene, si, la mia mamma, anche coi bambini, parlava proprio e sempre così.

5 commenti:

  1. AH, come ti capisco!! Io sono stata lieta vittima ieri di un 'trattamento viso' offertomi dal supercentrospa della nuova farmacia fica del paese. Una specie di navicella spaziale dove sono stata presa in consegna da una tipa con mascherina chirurgica sul viso, poltrona reclinata, penombra con faretto stile scialitica sparato in volto e giù di spalmamenti!! E ad ogni spalmamento giù di spiegazioni che io pensavo 'questo me lo debbo ricordare che così lo cerco su wikipedia'.


    Ci ho capito poco.


    Non credo ci tornerò, non so nemmeno quanto costi ma sono certa sia TROPPO anche per sentirsi una star.


    (che bello l'eloquio di mammà) /graz

    RispondiElimina
  2. la mia mamma era favorevole al congiuntivo e riteneva che le affermazioni sgradevoli possano essere ingentilite da un vocabolario elegante e da un'apropriata consecutio.

    RispondiElimina
  3. Io è meglio che a questo punto mi rivolga ad una ditta di ponteggi pertener sù il tutto

    RispondiElimina
  4. bello parlare così. spero non sempre, però.

    RispondiElimina
  5. La mamma è sempre la mamma...

    RispondiElimina