martedì 13 gennaio 2009

dice: ma l'odio?...

... non bisognerebbe bandire l'odio dai propri sentimenti?.Eh, forse, si, ma non è possibile. Quel che è possibile non è eliminare tutti i sentimenti ostili, dall'odio all'antipatia, all'insofferenza, no, anche quei sentimenti sono messaggi che mandiamo a noi stessi, bisognerebbe piuttosto riuscire a capirli, ad analizzarli e a riceverli come messaggi, appunto, informazioni, non ordini di servizio. Agire in base alla propria intelligenza, non lanciarsi sull'onda del primo sentimento ostile che ti senti nascere dentro. L'odio può anche nascere in noi, l'importante è che non sia il nostro padrone, l'importante è che non crei in noi degli interessi finalizzati a sè. Finalizzati ad odiare e alla soddisfazione che odiare può dare. Negarlo, invece, è il priomo passo per lasciare che ci governi.

2 commenti:

  1. odio?????? sentimenti di questo tipo se li ignori... ti devastano, entrano dentro sotto altre forme del tutto incontrollabili.

    meglio farci i conti senza farsi possedere....

    e poi che c'è di male ad odiare certe teste di c***o ;)

    RispondiElimina
  2. nessun male, è liberatorio. la penso come te.

    RispondiElimina