lunedì 17 novembre 2008

richiesta di parere

Cosa ne pensate del ban? ovvero dell'usanza di escludere in via temporanea o peranente un utente da un sistema di intercomunicazione telematica ?


in particolare:


a- ritenete che sia utile/inutile?


b- qualiu motivi possono giustificarlo /ovvero non è mai giustificabile?


NON è una domanda retorica.


Io non modero i commenti, per esempio, ma una volta ne ho cancellato uno, e ho pure bannato l'autore. Brutto, lo so. Una volta in cinque anni tutto sommato non è motlo, ma è il principio che conta.


E' un principio giusto? o condivisibile?

6 commenti:

  1. Essendo iscritta a tantissimi siti penso di poter esprimere il mio parere in merito. Credo che sia giusto poter "bannare" un utente quando esiste un regolamento nel sito, chatt, forum o altro e venga infranto. Dispiace essere bannati ma se non si rispettano le "leggi" è giusto che sia così. Maria

    RispondiElimina
  2. io ho bannato due persone, che postavano roba oscena.

    ma non ho mai bannato chi mi ha insultato.

    RispondiElimina
  3. io sono più materialista, in casa MIA entra chi dico e voglio io, se qualcuno entra per imbrattare, sporcare, seminare zizzania se ne sta fuori. va da un'latra parte a fare il deficente..banna senza nessun rimorso

    RispondiElimina
  4. Se succedesse a me di averne bisogno lo farei come esempio di educazione civica. E' un'appilcazione del principio di certezza della pena: se ti comporti male, ti tappo la bocca. Punto.

    RispondiElimina
  5. certe volte è quasi obbligatorio bannare. Per esempio, ci sono persone che vengono solo per insultare o comunque per nulla interessate al blog o altro spazio web in quesione. A quel punto, bannare diventa doveroso.

    RispondiElimina
  6. Il web dà spazio e voce a tutti, ma non è obbligatorio dar spazio e voce a tutti nel TUO spazio web.

    RispondiElimina