mercoledì 3 settembre 2008

ancora sorprese

Sono rimasta assai sorpresa nel rendermi conto che c'è di certo qualcuno che mette in giro delle voci malevole su di me e la mia collega. Non capisco chi sia e perchè lo faccia. Scopro che alcuni colleghi danno per certo che noi abbiamo fatto delle cose, che in realtà non solo non abbiamo fatto, ma neppure pensato di fare. E se ne hanno a male, con ragione a modo loro, perché se ci fossimo comportate come loro credono, veramente non saremmo state molto carine.


Ma chi è che si impenga tanto a farci delle public relations così poco gradite e così poco richieste? e perché?


mah.


Il Boss diceva di non preoccuparsi, perché alla fine e sulla lunga distanza  i comportamenti corretti vengono sempre alla luce, e quelli scorretti pure. Ok, la lunga distanza, ma intanto? dovrei fare qualcosa oppure tenermi fedele ai suoi precetti, cioè continuare ad agire come credo giusto e andare avanti senza preoccuparmi d'altro?

2 commenti:

  1. Non so cosa stia succedendo, ma lasciateli parlare, parlano perchè debbono dare aria alle tonsille e se i colleghi credono alle chiacchiere...beh, sono colleghi da poco

    RispondiElimina
  2. il Boss viveva in un altro mondo...


    oggi è il mondo dell'apparenza, molta gente non vuol capire.. e preferisce giudicare dall'apparenza...


    però è meglio rimanere sempre se stesse, per cui, se puoi, senza fare l'ingenua...


    non ti curar di lor ma guarda e passa

    RispondiElimina