venerdì 18 aprile 2008

QUESTO BLOG E' GIU' DI MORALE...

...  e non ci può far niente.  Ogni popolo, nessuno escluso, ha esattamente i governanti che si merita. popolo è un nome collettivo. Come formicaio.


Che qualche formica non se lo meriti, è ininfluente.


Cosa abbiamo fatto per diffondere la cultura, la capacità critica, la laicità, il rispetto? Cosa abbiamo fatto per questo negli ultimi trent'anni, ognuno di noi? Nella media poco.


Poco, troppo poco. E allora ci meritiamo delle elezioni così, un primo ministro così, uno che preferisce chiamarsi premier perchè è più elegante, uno che oggi dice e stasera smentisce, un bugiardo si diceva una volta, uno che ci prova e quando viene preso in castagna protesta: non mi avete capito, cribbio!


Ce lo meritiamo e ce lo terremo. Stringere i denti, signori, ci aspettano anni duri.


Io vado a dormire.


Baci

11 commenti:

  1. sai cosa abbiamo fatto (parlo della media ovviamente), non ci siamo accorti che alcune cose erano un po' scivolate (a dx ovviamente)


    è già da tempo che bisogna reinventare:

    il sindacato dei lavoratori;

    le casse di mutuo soccorso;

    la solidarietà e la partecipazione invece dell'indifferenza;

    lavorare meno ma lavorare tutti;

    i partiti come aggregazioni di idee e non comitati d'affari;


    e non ultimo bisogna reinventare la sinistra.....

    e forse andrebbe reinventato il ternine sinistra, dx sn mi rappresentano poco, meglio sopra sotto.... cioè chi vive del proprio lavoro e chi vive del lavoro degli altri ;)


    e poi la chiesa.... ma qui si apre un baratro ;)

    RispondiElimina
  2. ohps! scusate... tra le cose da reinventare mancano le cooperative :)

    RispondiElimina
  3. ...per tirarsi su di morale il 25 aprile

    http://www.mondine.it/

    RispondiElimina
  4. Ma in tutti i blog in cui giro c'è solo depressione e distruzione?



    ...Caspita... Su con la vita dai!

    Non sarà mica poi tutto tutto cosi pessimo........

    RispondiElimina
  5. ombraincantata19 aprile 2008 12:26

    Nauseata, io sono nauseata.

    RispondiElimina
  6. Mi associo al tuo essere giù di morale, ma sono anche nera di rabbia e questo è buon segno! C'è da fare parecchio, e in prima persona nel proprio piccolo, per contrastare il Cavaiere ( !) e quel che rappresenta.

    RispondiElimina
  7. La soluzione l'hai implicitamente data tu, una volta. Io me la ricordo: "trattasi di maschio anziano che s'imbottisce di testosterone...".

    Ecco, pare che in alcuni casi costoro siano colpiti da morte improvvisa.


    Lo so, non è questa la soluzione.

    Quella dipende da noi, dalla nostra azione soggettiva.


    Ma non va trascurato il dato oggettivo: che ideologia produce una società organizzata in questo modo?


    Perché in Europa gli unici partiti di sinistra che sono andati al governo si sono dovuti scolorire fino ad assomigliare ai loro competitors di destra?


    Va ricordato che in Italia, inoltre, la sinistra non ha mai realmente vinto: nel 96 la destra era divisa, nel 2006...non abbiamo veramente vinto.

    E dopo ci siamo fatti solo del male.


    Cmq, inutile deprimersi: ognuno faccia quello che deve, e succeda quello che può.


    Anche tu, col tuo lavoro fai cultura.

    Il tuo è un esempio di solidarietà, non di egoismo.


    Ecco, la Destra è egoismo e paura, noi siamo di un'altra pasta, e non sempre coloro che perdono hanno torto.

    RispondiElimina
  8. ma te li ricordi gli anni 70? te lo ricordi cosa voleva dire ipotizzare una sinistra al governo? no, qualche volta così, rivado col pensiero al passato, mica per nulla ho tenuto i vestitini taglia 42, giusto la settimana scorsa ho tirato fuori una minigonna di cuoio con un vitino che, giuro, non arrivava a sessanta centimetri, persino ridicolo era da tanto ch'era stretto.

    dici cosa c'entra con la politica, nulla c'entra, così, parlando di anni 70....

    toccherebbe ai nostri figli, non a noi, perderci il sonno.

    RispondiElimina
  9. molto interessante il tuo blog!

    condivido il commento di prrof...

    anch'io ho nostalgia della minigonna di cuoio tg 42 ...sigh...ciao e buon lavoro

    RispondiElimina
  10. Anche il mio blog è giù di morale. E spero che lunedì prossimo si possa rialzare un po', e che Roma resista all'onda nera

    RispondiElimina