lunedì 3 dicembre 2007

NIENTE LIETO FINE


Attenzione, questa è una sfacciata promozione.


Girovagavo su splinder, nostro impalpabile arcipelago, e ho incontrato questo delizioso blog che raccoglie, fino ad oggi, 77 accurate recensioni / presentazioni di libri. Gialli, noir, e Philip Dick, e forse altro, perchè ancora non me le sono lette tutte, corredate da tutti i dati del libro, ISBN e copertina compresi, e financo il tempo di lettura del Nostro stimato bookcruncher.


Ottimo consulente per i regali di Natale, visto che siamo di stagione, si firma Mutations, legge per legittima difesa, ed ha tutti i miei complimenti.


Poche visite, finora, ma non dubito che cresceranno.


 


 

7 commenti:

  1. Che dire... grazie per il commento e la sfacciata pubblicità.

    Adesso dovrò essere molto più regolare con le mie "impressioni", temo.

    Pesca alla trota l'ho messo in stand-by, ma sono certo non mi deluderà.

    A presto.

    RispondiElimina
  2. Ecco ti prego aiutami!!!

    Devo fare il ragalo di Natale di Riconoscenza e gratitudine al mio

    medico della mutua

    che mi ha fatto 15flebo di ferro con

    gran malavoglia......ma le ha fatte tutt.

    Ha 60 anbni forzaitlia o fini casini, chic, piccolissimo, erre moscia,credo bacchettone ma molto sense of humor.

    CHE GLI REGALO??? La solita biro? Un cestino alimentare? Un libro??

    Aiutamiiiiiii

    RispondiElimina
  3. boh, proprio non saprei. A volte mi trovo anche io a fare un regalo e non sapere da che parte cominciare. vino? Una o due bottiglie ma buone, per esempio. però se lui è astemio non è un gran regalo. o libri. che però sono regali mediamente poco costosi e difficili da scegliere. Ora ti faccio una proposta interessata, pelosa: regalagli il mio libro, eheheh. No,scherzo, scegli una bottiglia speciale, sempre che non sia astemio. Baci

    RispondiElimina
  4. non credo sia astemio, e tirchio però gradisce e le marmellate delle suore

    robe grezze naturali,,,,ma è un ometto tirchio viene in bicio al lavoro

    vorrei regalargli un ièpod ma costa troppo

    RispondiElimina
  5. iil tuo libro peloso mi pare un'ottima idea tra medici

    dammi titolo editore autore e li compro...di che tratta?

    condillomi e pidocchi?ahashhhh

    spero di no

    RispondiElimina
  6. no pidocchi, solo condilomi e piattole.... mandami un mp tramite splinder con un indirizzo e te lo mando subito. Altrimenti vai sul sito untitlededitori.com e scopri in quale libreria lo vendono. si intitola nessuno a cui parlare. scherzi a parte, al tirchio due bottiglie di vino faranno piacere. io ho un paziente che ogni anno mi porta due bottiglie di moet millesimato, non le bevo quasi mai e finisce che le regalo, ma ne sono assai lusingata. all'inizio ero solo imbarazzata, ma il tuo ometto mi pare uno che non si imbarazza.

    RispondiElimina
  7. C'è una libreria in centro a Torino

    che vende il tuo libro....

    lo vado a comprare, grazie dell'idea

    e lo compro pure per me,

    poi a lui regalo pure una bottiglia di moet va'......

    RispondiElimina