martedì 18 dicembre 2007

CREPACCI

Come molti già sanno la dottoressa Capsicum non è del tutto sana di mente. E' una bipolare. Prevalentemente maniacale, cova appena sotto il pelo dell'acqua una depressione che vorrebbe sciogliersi in lacrime ma non sa farlo. Quindi sghignazza.


Uno dice ma che razza di ragionamento è questo? naturalmente non c'è ragionamento alcuno. La riflessione di oggi è questa: la felicità la vedi all'orizzonte, la depressione invece la scorgi appena dieci centimetri avanti ai tuoi piedi, che ti si spalanca sotto come un crepaccio.


allora stringi la corda che ti lega ai tuoi compagni di viaggio, pianti bene i tuoi scarponi chiodati nel suolo incerto, distogli lo sguardo dall'orizzonte luminoso e lo punti sul suolo pericoloso e infido che ti sta davanti.


Il marito ha fatto una lista delle cose spiacevli che mi toccherà fare nei prossimi giorni; si è spinto persino alla seguente offerta: tu basta che fai atto di presenza, poi faccio tutto io, parlo io, discuto io. Questo potrebbe commuovermi, se ne fossi capace.

4 commenti:

  1. benvenuta nel club dei dep...

    RispondiElimina
  2. mani e dep, oggi offerta due per uno.

    RispondiElimina
  3. ieri mi è quasi venuto da piangere nello studio dentistico :(

    poi mi sono sfogato in macchina :)

    più che bipolare mi sento monopolare... ma è depressione o a volte ne abbiamo il motivo ;)

    RispondiElimina
  4. io pure a volte in macchina mollo l'autocontrollo. Che dici è l'effetto nido dell'abitacolo?

    RispondiElimina