sabato 24 febbraio 2007

NOTORIETA'


Stamattina seconda puntata del corso sul certificato di morte ISTAT. Argomento che sembra semplice, ma non lo è.


Pare che l'articolo di Monica Ceci su GIOIA mi abbia reso temnporaneamente nota tra coloro che mi conoscono già. Così si parla del mio libro. I colleghi medici funzionari chiedono "Perché nessuno a cui parlare ? Non capisco". Invece i colleghi medici di famiglia esclamano invariabilmente: " Nessuno a cui parlare ! Si, anche io mi sento proprio così." Al che una collega simpatica e spiccia mi ha invitato a regalarne una copia ai nostri medici funzionari, "così magari se proprio non capiscono la situazione almeno se ne fanno una vaga idea".


Le telefonerò, anzi aspetterò che mi telefoni perché le ho dato il mio numero ma non ho preso il suo, e mi farò aiutare a redigere un elenco dei destinatari.


Al pomeriggio festa dei bimbi. Anche le mamme leggono GIOIA, ed ho avuto delle richieste pure lì. Le mie azioni salgono ovunque

9 commenti:

  1. come sei rassicurante,,,,,,,,,,,,,,,

    RispondiElimina
  2. ps dottora mi sa mica dire quanto dura circa una RMN aperta all'encefalo?

    grazie,,,,,,,,,,,

    RispondiElimina
  3. 45 MINUTI SECONDO LE AGENDE CUP. BACI

    RispondiElimina
  4. comprato gioia, giornale veramente blaaaaaa!!!! comunque se è utile a diffondere il verbo?? bella anche la tua(?) foto!!


    avete bisogno di un ascolto??? sono tutto orecchie!! ;)


    mi sto mettendo in aspettativa, così evito un burnout scolastico, visto che mi basta già essere in burnout dalla vita :)

    RispondiElimina
  5. come sarebbe a dire mia (?) ? E' chiaro che non l'ho fatta io! il marito è orgogliosissimo della foto. sostiene che è la parte migliore dell'intero articolo: inquadratura, ambientazione, luce, fuoco, colore, una roba da urlo, una roba che solo lui, eccetera eccetera.

    RispondiElimina
  6. sempre sarcastica col caro marito :)

    RispondiElimina
  7. #7 utente anonimo

    sono io prrof,

    non mi ero accorto di essere logout

    ciao

    RispondiElimina
  8. no sarcastica, ironica. ci divertiamo molto a prenderci in giro a vicenda.

    RispondiElimina