giovedì 5 ottobre 2006

Promoter io


 


La libreria delle donne ha risposto. Ho mandato un messaggio anche ad un mio conoscente che ha rapporti con le librerie della coop. Editrici non lo so cosa ne pensate delle librerie della coop, ma andarci a parlare non costa nulla. Domani rompo le scatole alla associazione del Progetto rivivere. Uff, se non avessi così poco tempo

2 commenti:

  1. Sembra la legge dell'ultimo minuto di Murphy, tutta la nostra vita è basata su questa..

    RispondiElimina
  2. ho letto e regalato il tuo libro capsicum.

    devo dire che l'argomento mi inquietava un po', la malattia, il dolore, la morte.

    Temevo gli eccessi, temevo di restare invischiata.

    Mi è piaciuto, invece, scoprire l'altro punto di vista, quello di coloro che stanno dall'altra parte, che cercano di arginare, suturare, lenire, combattere il dolore fisico.

    E' stato bello scoprirti.

    :)

    laura/bri


    RispondiElimina