domenica 12 giugno 2005

"La psicanalisi è quella malattia mentale in cui si ritiene di essere la terapia"
Karl Kraus

2 commenti:

  1. Non sarei così distruttiva nei confronti della psicoanalisi, anche se ancora non ho incontrato qualcuno che abbia concluso positivamente una psicoanalisi, ritenendosi guarito.Mi piacerebbe "intervistare" un tipo simile, ma è più facile imbattersi in demolitori della psi e degli psi.

    ciao, e complimenti per il blog

    RispondiElimina
  2. guarda che è meglio ridere di se stessi che degli altri; meglio, molto meglio coltivare l'autoironia che vedere ovunque attacchi distruttivi. comunque la psicoanalisi è un tema interessante da afforntare sia seriamente che no. Salomon Resnick, grande analista argentino allievo della Klein, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente una ventina d'anni fa, e di cui ho curato la pubblicazione di un seminario, era una delle persone più intelligenti e autoironiche che io abbia mai conosciuto. Mi disse: noi dobbiamo stare attenti alle interpretazioni, perchè proprio quando ne abbiamo pronta una bella a volte ci rendiamo conto che è del tutto sbagliata. Seguivano divertenti esempi. ma grazie per i complimenti e scusa se mi sono fatta fraintendere.

    RispondiElimina