venerdì 7 maggio 2004

RITORNI


Ho cattive notizie. Per il Pescatore, per la Signora Lalla, per la Signora I., per la signora Quintina, per un vecchio novantaduenne che aveva paura di morire. Tutte storie da raccontare, presto, purtroppo.


Ma ho visto la seconda bimba della Carlotta, ed è stato uno spettacolo memorabile, ditina rosee, guance di biscuit, peluria chiarissima su testolina tiepida e rotonda, palpebre chiuse e respiro d'uccellino, rivolo di latte di mamma dalla boccuccia incantata.


Ho riabbracciato il mio bimbo, ho ascoltato i resoconti accurati delle novità scolastiche e non.


Domani faccio il pane.


Buonanotte.

Nessun commento:

Posta un commento