mercoledì 7 aprile 2004

VARENNA 2

VARENNA 2


 


C’è un piccolo posticino sopra Varenna, con un B&B a prezzo contenuto. Ho beccato l’ultimissima sistemazione, in mansarda! Promette d’essere suggestivo! La signora sapeva già tutto del corso: due miei colleghi avevano prenotato le altre due stanze. Evvai!


Intanto l’Hotel Galattico Villaviendalmare ha richiamato tre volte per sollecitare una mia prenotazione, la prima dicendo che erano strapieni ma proponendomi un albergo accanto, la seconda ventilando la possibilità di una stanza da loro, la terza ricordandomi che le stanze ancora disponibili erano poche. Alla fine ho detto chiaramente che in ogni caso avrei trovato un posto meno lussuoso e più economico, visto che non ho nessuna Azienda che mi sponsorizzi. Ho sentito un sospiro dall’altra parte del telefono.


C’è crisi, c’è grossa crisi...


 


Oggi era l’ultimo giorno di scuola. Niente compiti per domani, quindi giochi con gli amichetti per il piccolo e riunione scout per il grande.


 


Ho infornato una profumatissima torta di riso, l’odore scivola per le scale fino al piano terreno e sale fino all’ultimo. Ognuno dei miei vicini, rientrando a casa, rimarrà deluso non trovando la torta in tavola.....

Nessun commento:

Posta un commento